Gio Ponti a Faenza

200 opere del grande maestro del design italiano, tra ceramiche, arredi, vetri e disegni

Il lavoro encomiabile di un grande maestro del design italiano. Gio Ponti è al MIC Faenza, in una mostra imperdibile che sarà aperta nella città romagnola fino al 13 ottobre 2024.

200 opere esposte

Oltre 200 opere esposte, del grande inventore del Made in Italy. Con una produzione di prodotti di ceramica (ma anche vetri, disegni e ovviamente arredi) che abbracciano più di quaranta anni della carriera illustre del grande designer milanese. Il periodo va dal 1922 al 1967.

Un binomio difficile da sciogliere quello tra Gio Ponti e l’industria della ceramica. Iniziato proprio negli anni Venti con la collaborazione con la celebre azienda di Sesto Fiorentino Richard Ginori, ora del gruppo Kering. L’esposizione mette in luce le numerose collaborazioni del progettista con varie realtà italiane del settore.

La curatrice

Il progetto espositivo, curato da Stefania Cretella, si suddivide in ben quindici sezioni tematiche, per un viaggio davvero incredibile. Nella storia e nell’ingegno del grande papà del design Italiano.

L’eredità

La mostra si chiude con una finestra sul contemporaneo, che offre una panoramica sull’eredità lasciata dal creativo ad autori del calibro di Alessandro Mendini ed Ettore Sottsass, fino ad arrivare Paolo Polloniato, Diego Cibelli, Bertozzi&Casoni e Andrea Salvatori.

Condividi questo articolo:

Leggi anche:

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Ernestomeda conquista l’Asia

Ernestomeda consolida la sua presenza nel continente asiatico, confermando il proprio impegno nel portare l’eccellenza del design italiano in tutto il mondo. Con l’apertura di nuovi

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Il regolamento di condominio

Il regolamento condominiale è l’atto con il quale il condominio detta le regole relative all’amministrazione, all’uso delle cose comuni, alla ripartizione delle spese e ai

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Per approfondire clicca qui.