Legno, cemento e rubinetteria Ritmonio: tra minimalismo e urban, la nuova veste di un ex fienile a Zurigo

Le suggestioni della campagna svizzera reinterpretate in una chiave più contemporanea: la rinascita di un ex fienile attraverso il potere espressivo di legno e cemento.

Residenza Zurigo Ritmonio

Da fienile ad abitazione privata: un upgrade di grandi proporzioni, letterali e metaforiche, portato avanti non con una bacchetta magica, ma con l’expertise di BE ARCHITEKTUR GMBH. Lo studio è stato infatti capace di selezionare con il massimo criterio i materiali e gli arredi più adatti, come i rubinetti in resina cementizia Ritmonio, per inserire con discrezione questo edificio di nuova concezione nella campagna alle porte di Zurigo. Vediamo ora in dettaglio il progetto, reinterpretazione in chiave moderna degli archetipi costruttivi dei fienili di una volta.

Residenza Zurigo
Foto di Vito Stallone

Il progetto

Basta uno sguardo sull’abitazione, come quello offerto dalla foto in alto, per cogliere nel lavoro portato avanti da BE ARCHITEKTUR GMBH un felice connubio tra minimalismo e urban: il legno e il cemento trionfano in ogni ambiente della casa, dalla facciata rivestita in abete con tetto a falde e copertura di tegole agli infissi, fino ad arrivare al pavimento effetto cemento e all’intonaco delle pareti. Uno stile dal sapore grezzo, a tratti “incompiuto”, capace di coniugarsi con potenza alle suggestioni delle campagne svizzere.
L’abitazione, insomma, pesca a piene mani dallo stile semplice di una volta senza per questo rinunciare al comfort e alla privacy, che i sistemi oscuranti in legno mettono garantiscono, insieme alla disposizione funzionale degli spazi interni, che si sviluppano verticalmente in maniera interconnessa.

Rubinetto Ritmonio
Foto di Vito Stallone

Rubinetteria Ritmonio: il lato gentile del cemento

Anche l’ambiente bagno abbraccia la direzione intrapresa dallo studio di architettura ripartendo dai materiali al centro della rinascita dell’abitazione. A questo dobbiamo la scelta della serie Diametro35 Inox Concrete di Ritmonio, azienda da sempre impegnata nella lavorazione di questi materiali, anche nella produzione di rubinetterie e accessori bagno di design. Composta dall’acciaio Inox del corpo e dal comando in resina cementizia, questa soluzione prende la solidità del cemento e ne esprime tutte le potenzialità sensoriali valorizzando le sensazioni tattili e visive del prodotto, con le sue superfici uniche e le sue sfumature cromatiche. In questo modo, quel disegno iniziato ad abbozzare in un fienile e terminato con un tocco di eleganza trova finalmente la propria compiutezza.

Condividi questo articolo:

Leggi anche:

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

aumenti dei mutui

Mutui in aumento, cosa fare?

Fare l’agente immobiliare, volente o nolente, significa avere a che fare anche con l’andamento economico e finanziario del Paese in cui si opera. Questo aspetto

I documenti da allegare al rogito

Per vendere una casa rapidamente è necessario possedere una serie di documenti, tra cui attestati e certificazioni ufficiali che forniscono informazioni sull’immobile e sul suo

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

aumenti dei mutui

Mutui in aumento, cosa fare?

Fare l’agente immobiliare, volente o nolente, significa avere a che fare anche con l’andamento economico e finanziario del Paese in cui si opera. Questo aspetto

Nuova rubrica IL SALOTTO DELL’ARCHITETTO

Cari lettori, sono felice di potervi presentare una bella novità. Dando il benvenuto a Rosella Peluso nel nostro team, Dimora Magazine cresce e arricchisce la

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Per approfondire clicca qui.