Le carte da parati Jannelli&Volpi conquistano il Salone del Mobile

Tradizione e innovazione, qualità nei materiali e nella scelta dei partner. Le collezioni Jannelli&Volpi portano alla Milano Design Week la riconferma dei capisaldi della loro lunga tradizione.

Jannelli&Volpi Scalamandré

A due giorni dalla conclusione di questa edizione di Milano Design Week, si incominciano a tirare le somme dei brand che più si stanno distinguendo per estetica, qualità, capacità evocativa. Tra tutti, Jannelli&Volpi è certamente uno dei marchi che più sta riuscendo ad irretire gli occhi dei visitatori, dentro e fuori dal Salone del Mobile, con le sue collezioni e anteprime esclusive di carte da parati e tessuti d’arredamento. Cominciando il nostro percorso dagli stand E 06 | E 08 del padiglione 24 di Rho Fiera, entriamo nel mondo fatto di tecniche produttive tradizionali, di cui Jannelli&Volpi è geloso custode, alla scoperta delle sue novità e collaborazioni.

Jannelli&Volpi Grande Corniche
Collezione Grande Corniche

Jannelli&Volpi al Salone del Mobile: Grande Corniche e Scalamandré

Quella di Jannelli&Volpi è una lunga tradizione che si sorregge su tre capisaldi: perseguire l’autentica bellezza unendo tradizione e innovazione, qualità nei materiali e nella scelta dei partner. In fiera, la rosa di collezioni presentate ed esposte conferma questa filosofia. Si comincia con JV505 Grande Corniche (in foto in alto), un viaggio nel tempo dalle prime tecniche di stampa industriali dell’Ottocento a quelle più avanzate, che va a investire la carta da parati e il tessuto d’arredamento. Il risultato è un dialogo di colori sgargianti e pastosi alla ricerca di un equilibrio armonioso con i tessuti più raffinati, dai ricami allo shantung.
Andando avanti, con Scalamandré e Jannelli&Volpi (in copertina) le due storiche aziende mettono a frutto la loro inedita collaborazione con una serie di rivestimenti murali capaci di far viaggiare non più nel tempo, ma nello spazio. Dalle steppe del Nord alla cultura classica mediterranea, dalle atmosfere misteriose orientali alle piantagioni sudamericane, i cinque continenti scorrono sotto agli occhi di chi, da visitatore, si fa improvvisamente viaggiatore.

Jannelli&Volpi Marimekko
Wallcoverings Marimekko 07 by Jannelli&Volpi

Marimekko, Armani, Missoni e CO.DE 04

Anche la collezione di rivestimenti Inspired Moods di Armani/Casa e Jannelli&Volpi carpisce, in un certo senso, una fetta di viaggiatori, quelli che amano farlo immergendosi tra le pagine dei libri: realizzati con tecniche preziose, questi rivestimenti traggono ispirazione dalla poesia e dalla letteratura. Si prosegue poi con Wallcoverings Marimekko 07 by Jannelli&Volpi (foto in alto), sodalizio che prende il sentimento di gioia e lo fa carta da parati dai pattern ben riconoscibili, anche quando reinterpretati con nuove tecniche di stampa come gli inchiostri in 3D e le finiture in oro e argento. Per finire, il cerchio si chiude con Missoni Wallcoverings05, creata sotto la curatela di Alberto Caliri, e CO.DE 04, una proposta di 50 disegni dall’alto valore estetico e tecnico, realizzata grazie al lavoro di 10 designer diversi.

Ma la conquista della Milano Design Week di Jannelli&Volpi non si ferma qui: oltre alla sua presenza alla mostra di Picasso al MUDEC, sono diversi gli eventi e gli spazi al Fuorisalone dedicati al brand fondato nel 1961 da Oreste Jannelli: su tutti, l’allestimento Cova è Casa, frutto della collaborazione con la Pasticceria Cova, e l’esposizione dei suoi “WONDERFUL WALLS” al JVstudio di di via Statuto.

Condividi questo articolo:

Leggi anche:

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

La Cabina, il nuovo spazio di G.T.DESIGN

G.T.DESIGN, brand pioniere del tappeto contemporaneo, ha inaugurato al Fuorisalone di Milano il suo nuovo spazio permanente, “La Cabina”. Situato nel quartiere San Babila, in

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Babs Art Gallery ospita Loris Cecchini

Babs Art Gallery di Milano è la prima galleria in Italia dedicata ai gioielli d’artista. Dal 2018 ospita i migliori nomi del panorama internazionale che

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Per approfondire clicca qui.