Ego90: animo domestico e professionale nella nuova cucina di Abimis

Con giochi di contrasti tra rigore e convivialità e delle ante ad angolo retto, Ego90 dona nuovo slancio alla filosofia dell'azienda del gruppo Prisma.

Nell’immaginario collettivo, una cucina in solido acciaio Inox, dove ciascun piano di lavoro, anta e accessorio è pensato per massimizzare l’efficienza e la precisione di ogni più piccolo gesto, è appannaggio degli ambienti professionali. Stop. Sin dal lancio della sua primissima versione di cucine di design dalla doppia anima, Ego, Abimis ha scelto di andare a decostruire questo luogo comune, reinterpretando l’idea di cucina professionale come uno spazio perfettamente coniugabile con il calore di un ambiente domestico. E lo ha fatto di nuovo: con Ego90, l’azienda del gruppo Prisma ha appena portato in una residenza privata di Tamis, in Svizzera, una declinazione leggermente diversa di questo importante principio. Ecco come si presenta.

Ego90: il trionfo dei contrasti

Naturale evoluzione di Ego, questa nuova cucina racchiude il best of della contemporaneità, di cui il design pulito, squadrato e rigoroso è parte integrante, e un tocco equilibrato delle forme morbide, confortevoli e stondate che rimandano agli anni ’50. Come ogni cucina Abimis, anche Ego90 è altamente customizzabile, pensata per rispondere ad un’ampia gamma di possibili esigenze stilistiche e funzionali dell’ambiente in cui va ad inserirsi. Nel caso del modello a isola in foto, integrato in uno spazio fatto di superfici, arredi e complementi dai chiari richiami scandinavi, questa soluzione si pone con la pulita luminosità dell’acciaio Inox AISI 304, in finitura orbitata a mano, come contrasto al calore del quadro domestico che le fa da cornice.

cucina Ego90

Più modi di cucinare e di vivere la cucina

Se lo scenario che si va a creare è affascinante, non bisogna dimenticare la funzionalità della nuova proposta di Abimis: attrezzature professionali e accessori, sistemi di organizzazione degli utensili e ripiani regolabili, e soprattutto la principale novità rispetto al modello progenitore di Ego90, le ante ad angolo retto, non sono che alcune delle features di questo modello di cucina di design. Per finire, da menzionare la doppia zona lavaggio che, assieme alla zona cottura, si fa discretamente da parte per dare maggiore risalto ad un ampio spazio di lavoro: così la messa al centro del concetto di cucina come luogo di condivisione e socialità, oltre che di efficace ed efficiente preparazione dei pasti, raggiunge la massima concretezza.

Condividi questo articolo:

Leggi anche:

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Danila Mancuso artista contemporanea

NEL SUO ATELIER DI PIAZZA ARMERINA, L’ARTISTA SICILIANA CI GUIDA ALLA SCOPERTA DELLA SUA PITTURA MATERICA. UNA TAVOLOZZA MULTISENSORIALE CHE HA I COLORI E I PROFUMI DELLA SUA TERRA.

L’EDITORIALE DEL LUNEDI’

Scorrendo l’ABC del “cosa fare” per vendere casa, tra le prime voci in capitolo troviamo la documentazione dell’immobile, considerata necessaria e obbligatoria. Quindi, chi si

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Per approfondire clicca qui.