(Don’t) LOOK UP!

All’Ex Saponificio di Milano è in scena la “Pop Art Experience” di Ludmilla Radchenko

Arriva da una delle terre più fredde del pianeta, ma il suo temperamento è vulcanico. Ludmilla Radchenko, la pop artist e art designer amata da collezionisti come Sebastian Vettel, Jorg Lorenzo, Jamiroquai e la Fondazione di Elio Fiorucci, celebra i 15 anni del suo percorso artistico.

Creativa a tutto tondo, con una carriera in costante escalation, l’artista siberiana già nota al grande pubblico come modella, show-girl e attrice, presenta oggi ART SHOW ” don’t LOOK UP”un percorso visivo narrativo dei suoi lavori più recenti. A cura di Angelo Crespi e in collaborazione con la Fondazione MAIMERI, la mostra prevede l’esposizione di 60 opere, di cui una buona parte proveniente da collezioni private, che raccontano i tanti mondi interpretati dalla Pop Art di Ludmilla.

Non un’esibizione tradizionale ma una Mostra-Show che vuole essere un momento di emozioni condiviseUn’esperienza punteggiata da performance futuristiche e allestimenti immersivi che accompagnano i visitatori in un viaggio multisensoriale tra arte, light design e dj set.  A incorniciare l’evento, l’Ex Saponificio milanese, in zona Corvetto: uno spazio industriale di grande impatto architettonico.

Dice l’artista:

Quindici anni fa ho trovato la mia strada. L’arte mi ha fatto crescere a 360°, mi ha resa completa ed indipendente. Ho sempre sognato di poter “mettere a nudo” le mie opere in uno spazio industriale come l’Ex Saponificio; lì avrò modo di condividere con gli ospiti il mio percorso artistico attraverso un vero e proprio viaggio in cui le mie “visioni del mondo” avranno spazio per respirare, parlare e vivere il loro momento di libertà.

Libertà espressiva e innovazione caratterizzano l’estro di Ludmilla, la prima artista nel mondo che ha sperimentato la vendita delle proprie opere in BITCOIN. Un’esplorazione verso il futuro che in VaporArt ha trovato il partner perfetto: un connubio che unisce il desiderio di sfidare la pigrizia riflessiva della società, alla voglia di dimostrare che il futuro influenza il presente tanto quanto il passato

Grazie a VaporArt il mio sogno è diventato realtà…

LUDMILLA RADCHENKO, don’t LOOK UP”, all’Ex Saponificio, via Carlo Boncompagni 57 – Milano.

Condividi questo articolo:

Leggi anche:

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Marzia Bollani. La pittura al femminile

Oggi ho intervistato Marzia Bollani. Una donna, moglie e mamma che contro ogni stereotipo legato al suo ruolo in famiglia, non ha avuto paura di

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

(Don’t) LOOK UP!

Arriva da una delle terre più fredde del pianeta, ma il suo temperamento è vulcanico. Ludmilla Radchenko, la pop artist e art designer amata da collezionisti come Sebastian Vettel, Jorg

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Per approfondire clicca qui.