CIMENTO®: arredi scultorei, composizioni geometriche e innovative forme tridimensionali, protagonisti della MDW2023

Il brand veneziano CIMENTO® partecipa alla MDW2023 con nuovi prodotti e inedite soluzioni, frutto della sperimentazione, della ricerca e delle proficue collaborazioni con designer e architetti internazionali.

CIMENTO® è un prodotto unico, brevettato e completamente made in Italy, selezionato dall’Osservatorio Permanente del Design dell’ADI per il Design Index 2020, nella sezione “Design dei materiali e dei sistemi tecnologici”. I processi produttivi del brand sono votati ad una visione di sostenibilità e di rispetto per l’ambiente. Le certificazioni PEFC, FSC e Carbon Neutral attestano l’accurata selezione e controllo della filiera che garantiscono al cliente finale un prodotto sostenibile

Le novità 2023 portano la firma Elisa Ossino e Studio63. Art Direction: Aldo Parisotto.

Si inizia il 17 aprile con l’installazione Urban Stage, progetto di Parisotto + Formenton Architetti, ospitato nel cortile d’onore dell’Università Statale di Milano per la mostra evento INTERNI Design Re_Evolution. L’allestimento delinea due aree di sosta e riposo concepite come oasi ideali nella frenesia della Design Week. Due isole monocromatiche, progettate attorno alla materia e alle sue caratteristiche di tattilità e colore, caratterizzate da un design contemporaneo fatto di linee essenziali e volumi giustapposti. Allestite con composizioni geometriche di panche e vasi di aspetto monolitico della collezione Campiello disegnata d a Studio63, sono spazialmente definite come “stanze monocrome a cielo aperto” – pedane orizzontali e basse partizioni realizzate con formelle tridimensionali Querini Tondo disegnate da Elisa Ossino. Il design dello spazio, così come i nuovi prodotti che vengono presentati su questo palcoscenico en plein air, sono ispirati da forme essenziali e primarie che esaltano la matericità, caratteristica del CIMENTO®, nelle sue connotazioni quasi litiche.

Salone del Mobile – Milano, dal 18 al 23 aprile (Stand Pad. 10 – E14): un’architettura monocroma, concepita come una teoria di volumi monolitici, genera un sistema dinamico di solidi che appare quasi scavato dal pieno per sottrazione. La vocazione materica del brand CIMENTO® – che si declina nell’aspetto scultoreo degli arredi e complementi della Collection – connota anche il design dello stand, disegnato per la 61a edizione da Parisotto + Formenton Architetti, che – dal 2019 cura l’art direction del brand. Un’unica cromia, calda e ispirata ai colori naturali delle terre, è utilizzata a pavimento (realizzato sempre in CIMENTO®) e sui volumi verticali rivestiti con le formelle tridimensionali disegnate da Elisa Ossino e presentate per la prima volta in occasione della MDW2023.

Condividi questo articolo:

Leggi anche:

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Cerchi casa a Milano, in zona Isola?

Un quartiere con lo sguardo teso al futuro e i piedi saldi nella sua storia. Rivalutata dalla nuova City di Porta Nuova, l’Isola si conferma

Il design originale di Kindof

Kindof nasce nel 2014 da un’idea dei fratelli Luca e Mattia Ghielmi. Un’idea che diviene presto una sfida: usare un materiale semplice e di uso

Sono proprietario di casa: come dimostrarlo?

Il legislatore definisce il diritto di essere proprietario di qualcosa come quel diritto che permette alla persona di godere e di disporre delle cose in modo pieno ed

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Per approfondire clicca qui.